KATÀ MÉTRON

Piccolo Libro della misura
a cura di Riccardo Varvelli

Categoria:

Sapevi che la misura ha a che fare con la felicità? Forse per questo da sempre l’uomo ha avvertito questo bisogno ed ha iniziato a misurare la realtà, la vita concreta di tutti i giorni, perfino sé stesso. Cosa si può misurare e come? E la misura a cosa serve? Kata Mètron è un percorso a salti, che porta il lettore a comprendere il senso più alto della misura e del misurare, in modo semplice e divertente. Attraverso i contributi di chi della misura ha fatto un mestiere, riconosciuto a livello internazionale, con giochi interattivi e schede di personaggi che hanno segnato grandi discontinuità, Kata Métron vuole offrire un punto di vista insieme umanistico e tecnologico, ricordandoci quanto tecnologia e conoscenza ci aiutino nell’arte di fare sempre meglio. Di misura si occupa Loccioni, la cui missione è trasformare i dati in valore, per il benessere della persona e del pianeta. Attraverso la misura ha contribuito negli anni a rendere più sicura, confortevole e sostenibile la vita delle persone. Questa la ragione per cui Desiderio, casa editrice fondata dall’impresa, dedica un libro a questo argomento: per traferire agli studenti, ma anche ai professori, ai partner e a chi si occupa di misurare per migliorare, uno sguardo che dal passato conduce al futuro ed alle prospettive lavorative dell’arte di misurare.

A cura di Riccardo Varvelli, ingegnere, già docente di Organizzazione d’Impresa e di Economia al Politecnico di Torino

Prefazione di Roberto Vacca, Roberto Vacca è un ingegnere, matematico, divulgatore scientifico, scrittore e accademico italiano

Illustrazioni Harriet Russel, illustratrice e autrice di libri per bambini, da anni collabora con Ed. Corraini in Italia e con editori e testate giornalistiche in tutto il mondo.Questo il suo primo impegno con Desiderio Editore.
Con i preziosi contributi di Francesco De Stefano, Luca Varvelli, Gino Romiti, Federica Varvelli, Norberto Patrignani